Bugatti

Il mito Bugatti in mostra a Monaco

Nel mondo dei motori Bugatti è sinonimo indiscusso di performance, stile e avanguardia ingegneristica. A Monaco poi la casa automobilistica fondata nel 1909 da Ettore Bugatti è salita sui gradini più alti del podio nel primo Grand Prix: era il 1929 e al volante sfrecciava Marcel Lehoux.

Oggi la città dedica al brand italo-francese una mostra imperdibile per tutti gli appassionati dei veicoli GP e Sport. L’appuntamento è al museo che ospita la collezione di auto del Principe Alberto II, presso Le Terrazze di Fontvieille, fino al 10 marzo 2018. Tutti i modelli sono perfettamente funzionanti e provengono da collezioni private. Un secolo di design, eleganza ed efficienza, con bolidi che spaziano dal 1910 al 2016.
In questa vetrina d’eccezione per il collezionismo di auto storiche, puoi ammirare l’efficienza della Type 43 (1930), la regalità della Tipo 46 (1931), la bellezza dell’EB110, fino agli ultimi due gioielli del produttore, il 2015 Veyron e il Chiron 2016.

Il Principe Alberto ha già visitato la mostra accompagnato da David Coulthard, ex pilota e campione di Formula 1. E a te va di fare un viaggio nel tempo tra 15 meraviglie di lusso e rarità?

Per la sosta gourmet prima o dopo la collezione noi ti aspettiamo al Rampoldi!